Il ponte di Veja è un’attrazione non molto conosciuta ma che vale la pena visitare per chi viene in Valpolicella. Si trova nel comune di Sant’Anna d’Alfaedo (VR), al di sotto della contrada Crestena e della frazione Giare.
Dista 12 km da Negrar e si raggiunge percorrendo la SP12: superata la frazione di Fane si arriva ad un incrocio dove si trova il produttore di formaggi Corrado Benedetti ed il Ristorante Croce dello Schioppo, proseguendo dritti si arriverà a Sant’Anna d’Alfaedo ma per i ponte bisogna girare a destra.
Si supera quindi il piccolo centro abitato di Giare e si arriverà ad un comodo parcheggio dove c’è un carro armato “parcheggiato” in un angolo. Il parcheggio è libero così come l’ingresso al Ponte.
Una volta parcheggiata l’auto si scende a piedi per una stradina bianca a fianco del ristorante. Il ponte si raggiunge con un percorso di 5 minuti. E’ un arco naturale con una arcata di circa quaranta metri, uno spessore minimo di nove metri e una larghezza di venti metri. E’ davvero imponente e durante la calda estate c’è una temperatura molto più fresca!  Ci sono diversi percorsi da fare a piedi anche di diverse ore ma la visita al ponte è adatta a tutti.

Ponte di Veja
La vista mozzafiato dal Ponte di Veja
Il percorso del Ponte di Veja
Parcheggio Ponte di Veja